Ventimiglia e il suo territorio dalle origini ai giorni nostri

Sabato 12 novembre alle ore 16.00 nella Sala “Emilio Azaretti” del Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” di Ventimiglia (IM)  si svolgerà il primo appuntamento col consueto ciclo di conferenze “Ventimiglia e il suo territorio dalle origini ai giorni nostri”, giunto quest’anno alla XVIII edizione, realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Città di Ventimiglia e con la Sezione Intemelia dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri. Il Direttore dell’Area Archeologica di Nervia (Ventimiglia) Luigi Gambaro, insieme a Giulio Montinari della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Liguria, con la conferenza Insediamenti e commerci nel corso della seconda età del Ferro e … Continua a leggere Ventimiglia e il suo territorio dalle origini ai giorni nostri

Giornate Europee del Patrimonio: chi vince nell’offerta culturale?

Questo week-end, 24-25 settembre 2011 si tiene l’evento, a valenza europea, delle Giornate Europee del Patrimonio. Tutta l’Italia delle istituzioni culturali, degli enti di ricerca, delle amministrazioni locali e degli enti preposti alla tutela e alla valorizzazione, dà appuntamento agli Italiani, anche a quelli che si accorgono di avere un patrimonio culturale solo quando si tratta di indignarsi per il crollo di un muro a Pompei o di firmare un’assurda petizione per il ritorno della Gioconda, attraverso una serie di iniziative a carattere culturale, quali mostre, convegni, visite guidate, aperture straordinarie, e poi concerti, rappresentazioni ecc, per celebrare, far meglio … Continua a leggere Giornate Europee del Patrimonio: chi vince nell’offerta culturale?

LO SCAVO DELLE MURA SI “APRE” ALLA CITTA’: Ventimiglia romana incontra i suoi cittadini

  Mi piace segnalare un evento  di piccola ma importante comunicazione dell’archeologia: uno scavo archeologico in corso a Ventimiglia apre i battenti alla cittadinanza per mostrarsi, per svelare qualcosa del passato della città romana, che a suo tempo fu fiorente e che già all’epoca, e parliamo di 2000 anni fa, era una città di frontiera.   Venerdì 1 luglio, alle ore 15, lo scavo archeologico in corso di svolgimento nell’area delle mura settentrionali di Albintimilium si apre alla città: turisti, residenti, appassionati e semplici curiosi potranno visitare l’area dove giovani archeologi illustreranno ai visitatori lo scavo e il mestiere dell’archeologo. … Continua a leggere LO SCAVO DELLE MURA SI “APRE” ALLA CITTA’: Ventimiglia romana incontra i suoi cittadini

Resti di umanità. Dai cimiteri ai musei (e ritorno)

Annualmente si svolge a Pistoia un’interessante manifestazione culturale dal bel titolo “Dialoghi sull’uomo“. Il tema è l’uomo, la materia che lo tratta è l’antropologia e/o la filosofia, il successo di pubblico è insperato e notevole, i relatori sono i grandi nomi, italiani e internazionali, della filosofia e dell’antropologia del contemporaneo. In sostanza, non capita tutti i giorni di poter assistere ad una lezione di Marc Augé, una vera autorità nel campo. In un mondo perfetto avrei voluto assistere a tutti gli eventi in programma. Ovviamente, invece, ho dovuto scegliere a quale evento partecipare ed ho scovato una conferenza che forse … Continua a leggere Resti di umanità. Dai cimiteri ai musei (e ritorno)

Carandini torna a scuola, e fa lezione sul senso della storia

Che rapporto c’è tra i Beni Culturali, la loro tutela e il senso della storia? È la domanda che viene posta ad Andrea Carandini al Liceo Classico Michelangiolo di Firenze, nel corso di un workshop organizzato dall’Istituto per la giornata del 16 marzo 2011, in occasione dei festeggiamenti per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia e che ha visto partecipare numerose voci di intellettuali, studiosi delle Istituzioni e storici del Risorgimento. L’intervento di Carandini, archeologo, assume allora il ruolo di tirare le fila dei ragionamenti della giornata: si è parlato di storia, di storia d’Italia, di senso civico e della giovane … Continua a leggere Carandini torna a scuola, e fa lezione sul senso della storia

VIII Incontro Nazionale di Archeologia Viva

Spero sarò perdonata per il ritardo con cui riporto il resoconto dell’VIII Incontro Nazionale di Archeologia Viva, che si è svolto a Firenze il 20 febbraio 2011 alla presenza di un folto pubblico di appassionati, curiosi, studenti e lettori della rivista. Anche quest’anno il programma si è sviluppato tra relatori di forte richiamo mediatico, come Margherita Hack, ed argomenti curiosi e/o di grande attualità. Ha aperto la rassegna Giuliano Volpe, rettore dell’università di Foggia e insigne archeologo che ha contribuito a rendere l’archeologia subacquea una disciplina con dignità accademica. Tema del suo intervento scavi subacquei in Albania, una terra dove … Continua a leggere VIII Incontro Nazionale di Archeologia Viva

150 anni dell’Unità d’Italia. E anche Diano Marina festeggia

Il Museo Civico di Palazzo del Parco di Diano Marina (IM) ha una bella sezione archeologica ed una sezione risorgimentale di tutto rispetto, formatasi grazie al lascito che la famiglia Rossi, discendente dal dianese Andrea Rossi che fu pilota de Mille, ha donato al comune di Diano Marina. Oggi quella sezione si amplia: quale migliore occasione per rendere omaggio ai 150 anni dell’unità d’Italia? L’inaugurazione della nuova sezione risorgimentale, insieme all’inaugurazione della nuova sezione mineralogica del museo, avverrà sabato 12 marzo, dalle ore 16 alle 20. Una serie di eventi collaterali animerà poi quello che è stato chiamato il “Marzo … Continua a leggere 150 anni dell’Unità d’Italia. E anche Diano Marina festeggia

“Eros nell’Antichità”: Torino celebra così San Valentino

Voglio pubblicizzare una mostra, in realtà quasi un evento, che si terrà a Torino presso il Museo di Antichità nel week-end prossimo, da venerdì 11 febbraio (inaugurazione alle 18) fino a domenica 13 febbraio. Si tratta di “Eros nell’antichità“, un breve ma intenso viaggio nella vita intima della società romana. L’occasione è festeggiare San Valentino, e promuovere l’ingresso secondo il quale per ogni coppia paga uno solo, raccontando al pubblico un tema attinente a San Valentino, ovvero l’amore. Più che l’amore, è corretto dire la sessualità, perché i reperti archeologici non ci parlano di sentimenti (quello lo fanno i poeti, … Continua a leggere “Eros nell’Antichità”: Torino celebra così San Valentino

ARTELIBRO 2010: “La biblioteca del museo, il museo della biblioteca. integrazione dei luoghi della cultura”

Dal 24 al 26 settembre 2010 si tiene a Bologna la settima edizione di Artelibro Festival del Libro d’arte che si svolgerà a Palazzo Re Enzo in concomitanza con la Mostra Internazionale del Libro Antico. Tema guida di quest’anno Il libro antico, raro e d’artista. Il Servizio Musei e Beni Culturali dell’IBC, Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali dell’Emilia Romagna, organizza nell’ambito di Artelibro un incontro dedicato a musei e biblioteche intesi come “servizio integrato”. Numerosi sono i musei che nel corso della loro esistenza hanno accumulato, per le ragioni più diverse, un consistente patrimonio librario e documentario, al … Continua a leggere ARTELIBRO 2010: “La biblioteca del museo, il museo della biblioteca. integrazione dei luoghi della cultura”

II Corso di Giornalismo e comunicazione archeologica

Voglio segnalare un evento di cui sono orgogliosa: la mia partecipazione in qualità di (indegna) docente al II corso di Giornalismo e Comunicazione Archeologica che si terrà a Roma a partire dal 4 ottobre 2010. Lo so, non è bello fare autopromozione, ma la cosa mi inorgoglisce e non poco! Partecipiamo io e Matteo Sicios per parlare del Progetto Comunicare l’Archeologia che ci vede impegnati insieme all’interno del GruppoRicerche di Genova. Io poi parlerò di archeologia e blogosfera, mentre Matteo Sicios propone un laboratorio teorico-pratico dedicato alla comunicazione nel museo.  Perché il tema Archeologia e blog? Semplice, perché io stessa … Continua a leggere II Corso di Giornalismo e comunicazione archeologica

Popolamento e sfruttamento della montagna ligure dalla Preistoria all’età moderna

Si svolgerà a Perinaldo, piccolo borgo dell’entroterra nella provincia di Imperia, una giornata di studi dedicata alla presentazione delle più recenti scoperte in fatto di popolamento della montagna ligure dalla più remota antichità fin quasi ai giorni d’oggi. La montagna ligure è una realtà paesaggistica e archeologica molto particolare. Recentemente è stata fatta oggetto di numerosi studi non solo archeologici, non solo geografici, ma antropologici, vale a dire delle relazioni tra l’uomo e il territorio, tra gli uomini che di qui passavano o che qui vivevano, e la montagna ligure che li ospitava e che dava loro sostentamento. L’archeologo Giulio … Continua a leggere Popolamento e sfruttamento della montagna ligure dalla Preistoria all’età moderna

Storie d’arte e misfatti: l’archeomafia raccontata a fumetti

Ringrazio la mia amica Lorenzana, senza la quale molti dei post che potete leggere non sarebbero mai stati scritti, per avermi segnalato una mostra che si svolge in questo momento a Roma, presso l’Istituto Nazionale della Grafica, dal titolo “Storie d’arte e misfatti“. La mostra presenta, mi dice Lorenzana, “un progetto nato dalla collaborazione tra Legamnbiente e il Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri per contrastare il fenomeno dell’archeomafia (che in realtà non riguarda solo l’archeologia, ma i beni culturali tutti): sei disegnatori di fumetti hanno disegnato altrettante storie brevi che illustrano un’indagine o azione di recupero andata a buon fine. al … Continua a leggere Storie d’arte e misfatti: l’archeomafia raccontata a fumetti