Il museo che vorrei: meglio di niente, però…

Da pochi giorni il MiBAC – Direzione Generale per la Valorizzazione – ha indetto una consultazione pubblica con la quale si chiede agli utenti della rete di compilare un questionario sulle politiche di accesso ai luoghi della cultura dello Stato. Finalmente il Ministero scende in mezzo alla gente, chiede un parere al pubblico con l’intenzione di raccogliere i risultati, analizzarli, renderli pubblici e valutare le future strategie per una migliore accoglienza nei luoghi della cultura, in primis musei e aree archeologiche. Da dipendente MiBAC non posso che essere favorevole all’iniziativa, che getta un ponte verso i visitatori utilizzando un sistema … Continua a leggere Il museo che vorrei: meglio di niente, però…

Il primo post del Museo Archeologico Nazionale di Venezia

Succede. Alle volte succede. Le congiunzioni astrali particolarmente felici esistono. Così un vecchio progetto, meglio idea, che tanti anni fa io e Matteo Sicios accarezzavamo a Genova, quando lavoravamo al blog di Comunicare l’Archeologia, oggi in qualche modo diventa realtà. All’epoca la nostra idea era di mettere le nostre competenze di archeologi/blogger/comunicatori al servizio di un’istituzione deputata alla tutela e conservazione del Patrimonio Archeologico ligure offrendoci di fare da addetti stampa, da aggregatori di notizie di archeologia relative alla Liguria e di diffusori a nostra volta di notizie attraverso la rete. Creare un luogo virtuale di riferimento per chi volesse … Continua a leggere Il primo post del Museo Archeologico Nazionale di Venezia

Musei e social network. A che punto è l’Italia?

Leggevo stamani un articolo tratto da Kulturize.com dedicato ai 3 social network indispensabili per un museo. Articolo interessante, suggerisce che ogni sito web di museo dovrebbe essere arricchito, oltre che dai consueti, ormai quasi vetusti, Facebook e Twitter, anche da una propria pagina su Flickr per le immagini, Youtube o Vimeo per i video e infine una propria pagina su Pinterest. Tutto molto bello, ma c’è un ma: qui si sta dando per scontato che ogni museo abbia il suo specifico sito web. Ma siamo sicuri che sia sempre così? La realtà è ben diversa e più arretrata. Pochi sono … Continua a leggere Musei e social network. A che punto è l’Italia?

Lux in Arcana: l’app

L’avevo promesso e lo faccio: ecco una breve presentazione dell’app della mostra Lux in Arcana, ai Musei Capitolini. L’app è scaricabile gratuitamente, sia su dispositivi IOS che Android, com’è giusto che sia per rispondere alle esigenze del mercato (non come I-mibac top 40, di cui sto ancora aspettando l’app per Google Play). Poiché i contenuti sono piuttosto pesanti, però, Lux in Arcana può essere scaricata solo in modalità wi-fi, con l’evidente problema, per chi non ha disponibilità di wi-fi, di poterne usufruire sul momento (non ho fatto la prova, ma dubito che ai Capitolini ci sia la rete wi-fi disponibile … Continua a leggere Lux in Arcana: l’app

ArcheoFOSS 2012, il workshop dedicato al free, libre and open source software in archeologia

Si terrà a Roma, nella bella sede del Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme, l’11, il 12 e 13 giugno 2012, il workshop ArcheoFOSS 2012. Giunto alla sua settima edizione, il workshop dedicato ai sistemi informativi aperti, quindi al freeware e all’open source nella loro applicazione archeologica, quest’anno si concentra sugli aspetti più legati ai rapporti con le istituzioni e alla conseguente e sempre più sentita come necessaria libera circolazione dei dati. A questo si affianca l’importante aspetto della traduzione del dato scientifico in dato divulgativo. L’edizione del 2012 infatti, cito testualmente dal sito web dell’evento “si prefigge … Continua a leggere ArcheoFOSS 2012, il workshop dedicato al free, libre and open source software in archeologia

I-Archaeology: una nuova versione per I-mibac top 40

I-Mibac top 40, l’app del Ministero per i Beni e le Attività Culturali dedicata ai luoghi della cultura statali in Italia, finalmente si migliora e si completa. Non parla più soltanto dei 40 musei o siti più visitati d’Italia (quelli che potenzialmente hanno meno bisogno di pubblicità), ma di tutti i luoghi della cultura statali. Nuova grafica, nuova impostazione, rimane la classifica dei 40 “top”, ma accanto, alla voce Luoghi, fornisce per ogni regione l’elenco completo dei luoghi della cultura, e di ciascun “luogo” mostra una breve scheda tecnica, completa di orari, indirizzo e prezzo del biglietto: informazioni pratiche accanto … Continua a leggere I-Archaeology: una nuova versione per I-mibac top 40

Museums newspaper, il nuovo blog dedicato al mondo dei musei

Desidero segnalare il blog di Caterina Pisu, Museums Newspaper, dedicato al mondo dei musei, che nasce da articoli e studi intelligenti, affidabili e documentati, cosa che non è scontata nel panorama dei blog che inondano il web. Caterina Pisu lavora nel campo museale e collabora attivamente con un’importante rivista di settore, Archeonews, che tutti noi dell’ambiente archeologico conosciamo. In bocca al lupo, Caterina, per il nuovo blog: già sai che troverai in me un’appassionata lettrice! Questo il link: http://museumsnewspaper.blogspot.com/ Buona lettura! Continua a leggere Museums newspaper, il nuovo blog dedicato al mondo dei musei

insoliti musei

E’ un sito destinato a promuovere come dice il nome, tutti quei musei piccoli e insoliti che punteggiano l’Italia. Dal museo del gladiatori a  quello del rubinetto, dalle auto della polizia alla calzatura sportiva… chi più ne ha più ne metta! Esiste un sito web, si chiama INSOLITI MUSEI, ed è il nuovo sito che raccoglie le stranezze d’Italia. Dice l’home page del sito: “Chi l’ha detto che la cultura è noiosa? In questo sito trovi una raccolta di musei curiosi e inaspettati! Dalla figurina al rubinetto, dalle mummie al cioccolato, eccoti un’Italia sorprendente e tutta da esplorare.” e segue l’invito a segnalare … Continua a leggere insoliti musei