Nuovo blog – Generazione di Archeologi si rinnova

Era l’ottobre del 2008 quando il blog Generazione di Archeologi vide la luce. Nato per caso, ma non troppo, visto che avevo già intrapreso la strada dell’archeoblogging, senza sapere certo dove mi avrebbe portato, Generazione di archeologi mi ha accompagnato fin qui.

cropped-diamante1.jpgOggi, a 8 anni di distanza, ottobre 2016, ho deciso che è giunto il momento di rinnovare il blog, di dargli un nuovo spazio e un nuovo aspetto. Basta con la classica visione del blog come diario online, piuttosto ho preferito, almeno per ora, un’impostazione più a magazine. Non solo, ma ho deciso di inaugurare e di approfondire delle rubriche nuove, che per me rappresentano nuove sfide e nuovi stimoli e che, spero, incontreranno l’interesse dei lettori:

  • con le Mattonelle di Diritto voglio parlare di Diritto dei Beni Culturali, argomento molto importante non solo per gli addetti ai lavori e per i funzionari di Soprintendenza, ma per tutti, per capire come funziona, leggi alla mano, la gestione del nostro patrimonio archeologico, in primis, e culturale di conseguenza;
  • voglio parlare poi di scrittura, ovvero di linguaggi 2.0 per l’archeologia: l’argomento mi è sempre stato a cuore e qua e là a qualche seminario o intervento ne ho parlato, ma mai in modo strutturato, per cui con archeowebwriting vedrò di sviscerare l’argomento;
  • non voglio lasciare da parte gli approfondimenti di archeologia (sennò che archeoblogger sarei?) e con Pietre che raccontano storie curerò quest’aspetto: bando al nozionismo, per carità, per una visione più di cuore (perché in fondo noi archeologi siamo romantici);
  • con #archeologiaportamivia amplierò il discorso attorno a tutto quanto è o ha a che fare con l’archeologia, continuerò, con un occhio di riguardo verso le buone pratiche di comunicazione dell’archeologia di cui per fortuna è sempre più pieno il web.

Riparto oggi con questo blog vestito di nuovo. Auguratemi buona fortuna (e ditemi, soprattutto: vi garba così come l’ho impostato?)

Marina

 

PS: il murales nell’immagine si trova a Diamante (CS): l’ho visto e l’ho sentito subito parte di me; c’è tutto: la nostra storia, la nostra terra, le nostre radici, e lo sguardo che si spinge lontano, oltre l’orizzonte.

4 pensieri su “Nuovo blog – Generazione di Archeologi si rinnova

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...