Storie d’arte e misfatti: l’archeomafia raccontata a fumetti

Ringrazio la mia amica Lorenzana, senza la quale molti dei post che potete leggere non sarebbero mai stati scritti, per avermi segnalato una mostra che si svolge in questo momento a Roma, presso l’Istituto Nazionale della Grafica, dal titolo “Storie d’arte e misfatti“.

La mostra presenta, mi dice Lorenzana, “un progetto nato dalla collaborazione tra Legamnbiente e il Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri per contrastare il fenomeno dell’archeomafia (che in realtà non riguarda solo l’archeologia, ma i beni culturali tutti): sei disegnatori di fumetti hanno disegnato altrettante storie brevi che illustrano un’indagine o azione di recupero andata a buon fine. al temine è esposto il pezzo in questione. Tra i pezzi degni di nota vi sono un mosaico, una probaile stipe votiva, un trattato di botanica, e tre falsi (Balla, Schifano e Luca Giordano). Tra le storie presentate si segnala quella di Sara Colaone, che nel suo “Operazione Satricum”, mostra un nonno dell’età del ferro che insegna al nipotino e plasmare il suo primo vaso. La disegnatrice, tra l’altro, è una collega: si è laureata in BBCC nel ’98.” 

Qui trovate alcune immagini della mostra, che negli intenti si presenta innovativa: siamo perennemente alla ricerca di nuovi modi per comunicare al pubblico la cultura e per sensibilizzarlo ad essa. Quella del fumetto è una strada che non va sottovalutata, perché ha in sé un elemento fondamentale, il richiamo alle immagini, che è il modo più semplice ed eficace per trasmettere un messaggio: non è un caso se i bambini adorano i fumetti e sempre più grandi non li disdegnano. usare il potenziale del fumetto per comunicare la cultura è un’idea da non sottovalutare.

Affrettatevi, perché la mostra sarà aperta solo fino al 16 maggio 2010! 

Un pensiero su “Storie d’arte e misfatti: l’archeomafia raccontata a fumetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...