Leonardo, se ci sei batti un colpo!!!

Ringrazio Lorenz per la sua terribile segnalazione.

Continuiamo a farci del male.

Leonardo da Vinci si sta rivoltando nella tomba. Un’équipe di studiosi italiani, nel disperato tentativo di dare un volto alla Gioconda e di spiegarne il suo enigmatico sorriso (ma sarà poi così enigmatico e misterioso? Bah…) ha chiesto l’autorizzazione ai custodi delle spoglie del venerabile genio del Rinascimento di poterne riesumare il corpo, in modo da stabilire una volta per tutte la veridicità di una delle tante idee (difficile chiamarla ipotesi) che circolano sulla Monnalisa: che essa sia un autoritratto al femminile di Leonardo. Già solo per questo a Leonardo dovrebbero rizzarsi i lunghi e canuti capelli che il suo ritratto (quello vero) ci mostra. 

ecco qui il link alla notizia, apparsa su Lastampa.it: http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/societa/201001articoli/51581girata.asp

La notizia è decisamente imbarazzante. Non mi vengono altre parole per definire un’idea del genere. Ragioniamoci su: riesumare il corpo di (meglio: attribuito a) Leonardo da Vinci per verificarne la somiglianza con i tratti del volto della Monnalisa. Ora, per quanto Leonardo fosse un genio, la Monnalisa non è una radiografia! Quindi mi spiegate cosa si spera di ottenere analizzando le spoglie del povero genio, mai come ora incompreso?

beatriev.jpg

Mi auguro che questa sia solo una trovata pubblicitaria che permetta di far su due soldi per fare ricerca (seria) ai nostri beneamati studiosi italiani. Ma se così non fosse, in ogni caso, non è tanto grave che costoro abbiano avuto l’idea (ma poi, siamo sicuri che sia un’idea loro? Perché a vederla così sembra tanto degna figlia di Voyager…): ben più grave sarebbe se i francesi custodi delle venerabili spoglie acconsentissero alla riesumazione. Allora sì che il povero Leonardo si rivolterebbe nella tomba! Occhio però, cari ricercatori: perché se il Genio si rivolta troppo vorticosamente (cosa che potrebbe capitare davvero!) poi rischia, con l’attrito, di smussarsi naso, mento e zigomi. A quel punto il nostro eroe non somiglierebbe più alla cara Gioconda, non trovate?

Ma se i soldi in Italia si spendessero per ricerche più serie? O, per esempio, per assicurare migliori condizioni di salute al nostro Patrimonio Culturale, come ci sarebbe bisogno, viste le tristi vicende di Pompei degli scorsi giorni?    

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...