Lettera aperta al ministro Bondi

Fornisco qui il link ad una lettera aperta al ministro Bondi scritta da una mia collega (mi sento di poterla definire così) archeologa specializzanda, quindi con un curriculum di studi pari alla sua esperienza di attività sul campo, quindi con un CV che continua a riempire, arricchendolo continuamente di nuove righe, ormai più per tenere il conto a memoria di quello che ha fatto che non in vista di un reale utilizzo. Il CV si allunga, si allunga sempre più, perché tante sono le esperienze effimere, di uno o due mesi, esperienze lavorative, o di stage, o di volontariato puro per l’università…come conosco tutto ciò… come mi riconosco in tutto ciò!

Perciò, se inserire il link qui può voler significare dare una maggiore visibilità alla lettera, che, ripeto, interpreta il sentimento popolare e il malcontento generale, lo faccio più che volentieri.

Nonostante i luoghi comuni in cui per forza incappa (l’Italia ha il patrimonio culturale più grande del mondo, necessità di concorsi pubblici – che peraltro in un modo o nell’altro si stanno svolgendo -, tagli di milioni e milioni di euro ai finanziamenti al Ministero), apprezzo soprattutto i toni assolutamente non polemici, pacati, tranquilli, come se davvero stesse seduta accanto a Bondi con una tazza di té in mano. Bello, mi ha colpito. Siamo sempre pronti ad accusare e ad aggredire, ma questa volta no. E questo mi piace.

Ecco il link:

http://www.chronica.it/2009/01/28/lettera-aperta-al-senatore-sandro-bondi-ministro-per-i-beni-e-le-attivita-culturali/

E Bondi farebbe cosa gradita a dare un cenno. Tanto sicuramente qualcuno del suo entourage gliela segnalerà. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...