Voyager a Petra. Ed ecco il primo mistero…

Sulle note della colonna sonora di Avatar, Voyager questa sera è andata a scomodare l’antica bellezza di Petra. E qui scatta il primo mistero. Perché già mi aspettavo il solito servizio pacco su qualche archeocretinata come al solito. E invece cosa vedo? Vedo il prof. Vannini dell’Università di Firenze, che da anni scava il castello crociato di Shawbak e che peraltro ha recentemente realizzato una mostra a Firenze sull’argomento, intervistato riguardo la presenza crociata in Giordania. Non solo, ma l’intero servizio è stato incredibilmente serio e poco fantasioso (tranne quando ha provato a suggerire che il cosiddetto Monastero sia stato … Continua a leggere Voyager a Petra. Ed ecco il primo mistero…